Dimostra tutto il tuo valore, rapidamente

Esistono due concetti apparentemente opposti: da una parte si vuole che una ragazza provi ed attribuisca a noi quante più emozioni possibili (emotional value), dall’altra parte però, questo “investire tempo ed emozioni” porta nel set il nostro interesse.

Chiaramente noi vogliamo che le sue emozioni facciano scattare l’attrazione per noi ma che il set sia sotto il nostro controllo… ecco quindi cosa fare.

Invece di pensare ad un “livello generale di valore dimostrato/acquisito”, è più utile ai nostri scopi separarlo in 2 parti:

1) Valore Accumulato: l’ammontare totale del valore di una persona ricevuto o dato in un certo periodo di tempo

2) Rateo di Valore Creato: la velocità con la quale crei valore. Se esistesse un’unità di misura potrebbe essere: dhv/s 😉

Bene, ora che hai in mente questo, pensa a come i superfighi hanno un rateo di valore creato incredibilmente elevato… anche se quello che dicono è solitamente breve, hanno un forte impatto su chi li ascolta. Le persone in ascolto, cercano di replicare a tono cercando di raggiungere lo stesso picco di RVC senza riuscirci (finchè non imparano le regole) e quindi accumulano magari valore poco a poco.

In uno scenario come questo riesci a vedere come la persona con alto RVC riesce a rimanere sempre leader mentre gli altri lavorano per lui?

Capisco perfettamente che questo concetto è un pò difficile da digerire, soprattutto per chi non è esperto nel campo, ma una volta compreso ti posso assicurare che ti darà qualche vantaggio sul campo. Ok andiamo avanti e scopriamo subito la novità:

Per avere il controllo del set non è importante quanto valore accumuli ma la velocità con cui lo crei

Per esempio: Se DICI o FAI solo qualcosa di forte impatto, ognuna della durata di 10 secondi, tutti ma proprio tutti entrano nella tua realtà. Alcune storie DHV possono essere sia lente che veloci, dipende tutto dallo stile.

Conoscere questo può aiutare moltissime persone che si trovano in difficoltà nella fase comfort: spesso il vero problema è appunto la velocità: si tende a rallentare troppo, scaricarsi, perdere troppo tempo per isolarla… e ottenere come risultato la noia.

Nota alcuni “natural” all’opera, il loro rateo non scende mai. Fallo anche tu e fammi sapere i tuoi successi

Posted in Seduzione
3 Comments » for Dimostra tutto il tuo valore, rapidamente
  1. Michelangelo Purgatorio scrive:

    Quand’è il momento di smettere di accumulare il valore?
    Dobbiamo accumularlo sempre in ogni istante? Se sì, come fare per integrare le altre “regole/fasi”?

  2. Davide bRiOz scrive:

    – Quando hai ottenuto abbastanza valore per essere al suo valore e di conseguenza lei comincia a darti segnali di interesse o a farti domande personali

    – Non sempre, puoi dare valore e puoi non darlo (neutro): l’importante è che non dimostri DLV, cioè basso valore!

  3. Michelangelo Purgatorio scrive:

    Sarebbe interessante qualcosa che ci spieghi quali caratteristiche nello specifico NON mostrare, quindi i DLV :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>